Bottiglie, Degustazioni, Luoghi del Vino

Brunello di Montalcino 2010 – Tenute Silvio Nardi

Brunello di Montalcino 2010 – Tenute Silvio Nardi

Ovviamente Sangiovese

12 mesi in barrique di secondo passaggio
12 mesi in botte grande
Poi affinamento in bottiglia

Una interpretazione rigorosa e vigorosa del Sangiovese di Montalcino, con veste color Granato vivo e già nel bicchiere mostra di essere un vino di buon corpo.

Rosa disidratata e marasca, ribes nero, sentori ematici e di scorza d’arancia e lieve speziatura. In bocca è un vino che sviluppa tensione, l’acidità è poderosa, avvolgente, anno dopo anno questo Brunello acquisisce definizione e ci racconta della valida annata in cui nacque. Tannino maturo, di grande forza ed è lungo il finale centrato sul frutto gentile.

Con ancora grandi prospettive per chi volesse aspettarlo a un punto di equilibrio diverso, ma adesso mostra una forza e una precisione che non passano inosservate.

Ottimo compromesso tra qualità, prezzo, soddisfazione.

Standard